Menu

Io, Simon Pietro vivo così tra fede e rischio attentati In evidenza

Io, Simon Pietro vivo così tra fede e rischio attentati

Un percorso di studio e di vita che istruisce ma tempra anche direttamente la persona, quello di Simon Pietro De Liso, che ha scelto Gerusalemme come terminale per un corso di perfezionamento in teologia. Cristiano evangelico, sassolese di adozione De Liso è in città per qualche giorno ma già la prossima settimana farà ritorno a Gerusalemme per riprendere gli studi. È l'occasione per farci raccontare, dalla sua viva voce, cosa succede in quella terra, se le voci e le immagini che arrivano sono reali, se la sicurezza degli abitanti e la sua vengano messe in pericolo dagli scontri quotidiani tra fazioni e dalla guerra nata nel secolo scorso......Continua a leggere articolo su

gazzettadimodena.it

Segui anche Un evangelico italiano a Gerusalemme

Ultima modifica ilMartedì, 05 Gennaio 2016 20:01
Torna in alto