Menu

La mia testimonianza su Jerusalem Post

La mia testimonianza su Jerusalem Post

 

Carissimi Amici, è per me un enorme piacere inviarvi la traduzione italiana dall'ebraico della mia piccola testimonianza pubblicata dal Jerusalem Post Ivrit di febbraio. Se lo desiderate, potete condividere questa testimonianza con quanti piů amici o conoscenti per diffondere e far crescere l'amore per il Popolo Ebraico e per Israele. Anna Guazzelli

 

In questa lettera Anna si è dimenticata che il suo primo viaggio in Israele che l'ha letteralmente folgorata č stato quello di archeologia biblica che EDIPI ha organizzato con Dan Bahat come guida: per chi vuol far la stessa esperienza c'č un altro viaggio archeologico EDIPI con Dan Bahat il prossimo giugno!

 

Torna in alto