Menu

IL PRIMO MATRIMONIO MESSIANICO CELEBRATO IN ITALIA In evidenza

IL PRIMO MATRIMONIO MESSIANICO CELEBRATO IN ITALIA

Domenica 2 luglio 2017, a Scandiano (RE) si è celebrato il matrimonio ebraico messianico tra Paolo Puglia-Melli & Ecaterina Boroda.

Gli sposi risiedono a Lugano in Svizzera e hanno deciso di celebrare il giorno delle loro nozze in Italia, in una villa privata assieme a parenti ed amici. La cerimonia è stata celebrata dal pastore Puglia-Muller della comunità messianica Svizzera francese.

L'arrivo dello sposo, accompagnato dalla madre, è avvenuto sulle note della canzone Gadol Elohai. Mentre la sposa è arrivata accompagnata dal padre, al sottofondo di Boi Beshalom.

E dopo una lettura biblica sul fondamento della famiglia e sull'amore di Dio, gli sposi anno pronunciato il loro "Si lo voglio" alla presenza dei reciproci testimoni e con la benedizione dell'officiante; per poi firmare la Ketubah, il contratto matrimoniale ebraico.

La cerimonia si è conclusa con la tradizione aschenazita della rottura del calice da parte dello sposo, in ricordo del tempio di Gerusalemme. E subito dopo l'apertura delle danze di festeggiamento unitamente al pranzo in linea Kasher, hanno caratterizzato questa giornata di festa.

Addobbi floreali di rose e foglie di ulivo erano le decorazioni principali, e i tavoli in tutto erano dodici, in ricordo delle tribù di Israele, e su ogni tavolo c'era lo stemma e il nome della rispettiva tribù.

Sul tavolo degli sposi era il leone di Giuda, tribù di provenienza dello sposo.

Torna in alto