Menu

News da Amzi, 30 ottobre 2017

News da Amzi, 30 ottobre  2017

Mail di preghiera e informazione della amzi associazione per la testimonianza messianica a Israele amzi, 30 ottobre 2017

1. Operazione con successo

2. Attivi all‘estero

3. Madre in stato di bisogno

4. Nuovo progetto di sostegno

5. Esercito israeliano perquisisce sedi di società di produzione mediatiche palestinesi

6. Link della settimana

1. Operazione con successo

Najeeb e Elizabeth Atteih, Comunità e Libreria arabo-cristiana Immanuel, Haifa

Attualmente ci troviamo in Germania. Ieri a Najeeb è stata impiantata con successo una nuova articolazione dell’anca. I medici sono soddisfatti dell’operazione, durante la quale non vi sono state complicazioni. Najeeb ha forti dolori dovuti all’intervento ma abbiamo affidato l’intera situazione al Signore. Lui ha cura di noi. Ringraziamo tutti coloro che durante questo periodo ci hanno sostenuto e continuano a sostenerci, sia con la preghiera sia con contributi economici. L’operazione poteva e doveva essere pagata anticipatamente. I costi per la riabilitazione sono ancora scoperti. Per piacere pregate per la guarigione di Najeebs. P.S.: La nostra comunità e libreria in Haifa sono in attività e sono guidate da persone di nostra fiducia. Per favore pregate anche per loro.

2. Attivi all‘estero

Comunità messianica Beth Asaph 

Il primo Shabbat di Ottobre, nella nostra comunità, ha avuto come tema la „Missione“. Questo è un tema molto interessante perché di solito questa parola viene evitata in ambiente giudeo. Ma la nostra comunità è stata molto attiva la scorsa estate in Uganda, Norvegia, Germania e Svizzera. I nostri ragazzi e i nostri giovani hanno effettuato missioni in questi paesi e attraverso queste esperienze sono maturati nella loro fede. È stato molto incoraggiante ascoltare i loro racconti e vedere le loro presentazioni. Per favore pregate che questa attività prosegua e sia in continuo sviluppo. Siamo già in procinto di pianificare le missioni per il prossimo anno.

3. Madre in stato di bisogno

Marianna Gol, attività di sostegno per madri che crescono da sole i loro figli, Beerscheva

Qui di seguito riportiamo altre richieste di preghiera fatte da madri che assistiamo. O. è madre di cinque bambini. Molti anni fa le è stata diagnosticata l’epatite C. Dato che il trattamento (per combattere questa malattia), le avrebbe provocato degli effetti collaterali molto forti, si è evitato di effettuarlo. In occasione di una nuova terapia, è stata sottoposta ad un nuovo controllo medico e con grande sorpresa, nonostante il virus sia sempre presente, non sono stati constatati danni al suo corpo. Ora lei non necessita più di alcuna terapia. Per favore pregate che anche il virus sparisca completamente. E. è madre di due bambini. Suo figlio di 9 anni ha una serie di problemi. Suo padre ha una malattia genetica degenerativa; i medici ritenevano che la stessa malattia fosse stata ereditata anche dal figlio ma poi non sono stati più certi che fosse davvero così. Il figlio è diventato molto aggressivo e ciò gli ha creato grossi problemi a scuola. Gli manca la competenza sociale che normalmente dovrebbe avere un bambino della sua età. Attualmente viene eseguito su di lui un controllo neurologico. Per piacere pregate perché si capisca la causa di tutto ciò, perché venga scoperto il trattamento più adatto a lui e per una completa guarigione. Per piacere pregate che pace e saggezza regnino nel cuore di E.

4. Nuovo progetto di sostegno

Dov Bikas, Aviv Ministries 

Gli studenti che hanno completato il nostro programma di riabilitazione a Beersheva, attualmente partecipano ad un nuovo progetto umanitario che abbiamo iniziato in città. In Israele, le persone povere non hanno una macchina. Ciò significa che devono fare la spesa presso i negozi nelle vicinanze, che spesso non sono molto convenienti. Infatti i grossi supermercati, di solito più convenienti, si trovano nella periferia della città e sono difficili da raggiungere senza la macchina. Pertanto ci è venuta l’idea di usare il nostro minibus per portare queste persone nei supermercati più convenienti, aiutandoli così a ridurre i costi per i generi alimentari. Li aiutiamo anche a portare le buste della spesa e così possiamo fare nuove conoscenze e donare il messaggio di Dio. Per piacere pregate per questa nuova attività. Per favore pregate anche per mia moglie Olga. Da diverso tempo soffre di forti dolori alla schiena. I medici vogliono effettuare altri controlli MRI e parlano addirittura di un´operazione.

5. Esercito israeliano perquisisce sedi di società di produzione mediatiche palestinesi 

Nella notte di martedì, truppe israeliane, hanno perquisito gli uffici di diverse società di produzione mediatiche palestinesi, che sono sospettate di aver incitato ad atti di violenza contro Israele. Durante questa azione effettuata dall’esercito israeliano in cooperazione con il servizio segreto interno Shin Beth, sono stati sequestrati equipaggiamenti tecnici e arrestate due persone. In seguito a queste perquisizioni sono state chiuse otto case di produzione palestinesi per un tempo di 6 mesi. Le società mediatiche producono trasmissioni per televisioni palestinesi che simpatizzano per Hamas e la Djihad islamica.

6. Link della settimana 

Viaggio notturno attraverso Gerusalemme fino al muro del pianto.

171019 <http://www.amzi.org/>

https://youtu.be/AnXUdqMikNw

Torna in alto