Menu

Revive Israel Vittoria sul nemico

Revive Israel Vittoria sul nemico

di Asher Intrater

Una delle meravigliose grazie che riceviamo da Dio attraverso Gesù, insieme al perdono dei peccati, alla vita eterna e alla Shekinah, la presenza dello Spirito Santo, è il potere e l'autorità di guarire i malati e scacciare i demoni. Sebbene cacciare i demoni sia rappresentato dal mondo dello spettacolo come una sorta di rito strano, insidioso e oscuro, in realtà è un evento comune nelle vite dei veri seguaci di Yeshua, che deve essere accompagnato successivamente da un vero pentimento e dall'impegno per una vita pura e onorevole. Anche se è emozionante pensare alla capacità di cacciare i demoni, c'è anche una guerra spirituale contro le opere del diavolo su un livello più ampio e strutturato. I singoli demoni causano il peccato e la malattia, ma più grandi potenze maligne sono stabilite distruggere la comunità di fede nel suo complesso.

L'attacco strutturato all'Ecclesia si sviluppa su tre livelli:

1. Accusare i fratelli

2. Dividere la chiesa

3. Disperdere le pecore

Ironicamente, i più entusiasti della guarigione e della cacciata dei demoni sono a volte usati dal diavolo per danneggiare molto di più la comunità di fede nel suo complesso. Israele e la Chiesa sono descritti come una sposa glorificata che è sotto l'attacco del serpente diabolico Satana (Apocalisse 12). La parte centrale di quell'attacco è descritta come "…accusando i nostri fratelli ..." - Apocalisse 12:10

Fuoco amico

I "fratelli" qui, naturalmente, sono compagni di fede in Yeshua. L'accusa di solito si presenta sotto forma di pettegolezzi e di lamenti, sotto le spoglie di una "correzione" apparentemente sincera. E mentre i "fratelli" possono essere chiunque, l'attacco demoniaco è più spesso diretto verso i leader. Quando ci troviamo a spettegolare e lamentarci dei pastori e di altri leader, c'è la possibilità che in realtà potremmo essere diventati un accusatore dei fratelli demonicamente energico senza rendercene conto.

La casa unita resiste

Il secondo attacco è ancora peggiore: non solo per accusare i leader ma per provocare una spaccatura nel corpo. Parlando di guerra spirituale, Yeshua disse, "ogni regno diviso contro se stesso cadrà ..." - Luca 11:17 A volte le persone sono così sicure di aver ragione che sono disposte a provocare una spaccatura nel corpo. Il danno causato da "dividere la chiesa" è spesso molto peggiore del contesto apparentemente giusto per causare la divisione. Naturalmente, c'è una fondamentale disciplina e una responsabilità morale per le congregazioni e i leader. Nel caso di peccato, una scissione può essere giustificata in alcune circostanze molto specifiche. Tuttavia, ciò è la stessa cosa che causare una divisione a causa di divergenze di opinioni.

Meglio insieme

Il peggior livello di divisione è chiamato da Yeshua come opera del ladro, del distruttore o del lupo. Yeshua è il Buon Pastore, ma il nemico viene, "ruba e disperde le pecore ..." - Giovanni 10:12 C'è un grande inganno, proposto da alcuni credenti zelanti, secondo cui non vi sarebbe alcun motivo per appartenere a una chiesa o ad una congregazione. Vengono forniti tutti i tipi di ragioni spirituali per questa campagna di bugie, ma alla fine una tale situazione lascierebbe i credenti deboli esposti alle "porte dell'inferno" e non protetti (Matteo 16:18), e disperderebbe le pecore lontano dall'ovile e dai pastori. Proprio come dovremmo essere zelanti nel guarire i malati e cacciare i demoni, cerchiamo anche di essere zelanti per opporci agli attacchi demoniaci sulla comunità di fede nel suo insieme.

Potere nel sangue

  In questo messaggio Asher Intrater insegna che Yeshua è l'Agnello ucciso nel libro dell'Apocalisse. Ha versato il Suo sangue per non solo per perdonare i nostri peccati, ma anche per liberarci dal peccato, purificarci e qualificarci come sacerdoti e re. Solo il sangue di Yeshua è abbastanza forte per superare l'accusa demoniaca e camminare nel superare l'amore sacrificale.
Revive Israel
Torna in alto