Menu

Deprecated: Non-static method JApplicationSite::getMenu() should not be called statically, assuming $this from incompatible context in /home/nd2y2e14/edipi.net/templates/gk_news/lib/framework/helper.layout.php on line 181

Deprecated: Non-static method JApplicationCms::getMenu() should not be called statically, assuming $this from incompatible context in /home/nd2y2e14/edipi.net/libraries/cms/application/site.php on line 272

Resoconto Conferenza di Budapest - Luglio 2012

Nell'incantevole cornice danubiana attorno all'isola Margherita a Budapest si è svolto la conferenza internazionale su Israele.
Chiamata di Mezzanotte ungherese ha organizzato efficacemente e con molto coraggio questo evento su una nave fluviale della capienza di oltre 220 partecipanti comodamente sistemati attorno ad ampi tavoli congressuali.
Anche se distratti dal meraviglioso panorama della capitale magiara che mostrava perfettamente restaurati il Parlamento, il Palazzo Reale, il Bastione dei Pescatori oltre ad altre pregevoli edifici architettonici, i due messaggi profetici di Norberth Lieth hanno catturato l'attenzione del competente auditorio.
La presenza ungherese era ovviamente maggioritaria con una quarantina di ospiti stranieri provenienti dall'Austria, Germania, Svizzera, Italia, Polonia e Romania.
Un pò scontati, almeno per noi di EDIPI, i messaggi del dr. Mészàros Kàlmàn e del past. Szeverènyi Jànos, incentrati sull'antisemitismo e la teologia della sostituzione.
Significativo è stato l'aver appreso, proprio in conclusione del congresso in cui tutti i partecipanti hanno manifestato una vera presa di posizione contro l'antisemitismo dilagante, dell'arresto di uno degli ultimi criminali nazisti ungheresi rifugiatosi a Budapest, Laszlo Csatary.
Anche il contributo musicale del coro Charis di Oradea e gruppo klezmer Sabbath Song è stato quanto mai efficace con l'estemporanea esibizione di un tenore dell'Opera di Vienna e quella imprevista di un ebreo ultraottantenne reduce da Aushwitz, poi diventato artista di cabaret (Ivàn Bacsi), che ci ha simpaticamente intrattenuto.

Ultima modifica ilMartedì, 24 Luglio 2012 09:59
Torna in alto