Menu

Deprecated: Non-static method JApplicationSite::getMenu() should not be called statically, assuming $this from incompatible context in /home/nd2y2e14/edipi.net/templates/gk_news/lib/framework/helper.layout.php on line 181

Deprecated: Non-static method JApplicationCms::getMenu() should not be called statically, assuming $this from incompatible context in /home/nd2y2e14/edipi.net/libraries/cms/application/site.php on line 272

Relazione VI° Convegno EDIPI a Ficarazzi-Palermo

Relazione  VI° Convegno EDIPI a Ficarazzi-Palermo

Congresso di Palermo-Ficarazzi

Sono rimasta così sorpresa , quando sono entrata nella chiesa di Ficarazzi Eben Ezer, per un momento credevo di essere entrata in un Kibbutz in Israele; nel mio cuore c’era tanta gioia.

L’accoglienza è stata meravigliosa, perché nei loro cuori c’è Gesù e ogni persona che ha Gesù nel cuore è speciale. Il nostro parlare era su Gesù, la Chiesa, Israele e il ritorno di Gesù a Gerusalemme.

L’introduzione al congresso, con il coro della chiesa , con canti di lode e preghiera. Il pastore N. Cirrito ci ha introdotto con il capitolo di Zaccaria 12 ; le promesse per Giuda e Gerusalemme. Poi il pastore I. Basana ci ha condotti , nella realtà di Israele popolo di Dio e le vicende, che da sempre sono costretti a subire dall’occidente e dal Medio Oriente. Ci sono stati dei tempi di lode e preghiera, sempre guidati dl coro della chiesa; una chiesa all’aperto in mezzo a tante piante verdi , curate molto bene.

Sono stati 4 giorni felici, con riposo e riflessione nella Parola di Dio e sulla realtà di Israele. Un altro ospite era Mark Surrey ha parlato delle mura di Gerusalemme al tempo di Neemia e io vedevo Israele attuale che tutt’ora deve costruire delle mura per difendersi dai nemici.

L’ultima sera come relatore avevamo Magdi Cristiano Allam, ci ha spiegato quanto sia necessario essere informati si quello che sta succedendo nel Medio Oriente e in Italia, per non cadere nella sottomissione a l’Islam e la sua religione, ha spiegato che nel corano il loro dio, Allah, si fa testo e si incarta nel Corano. Ci ha letto delle sure che sono i capitolo del Corano , tipo il 29 : 9 Combattete coloro che non credono in Allah e al suo messaggero. Questo è solo uno dei tanti versi che ci coinvolgono. Nel suo libro “ ISLAM siamo in guerra” spiega molto bene la situazione islamica e musulmana. Questa grande chiesa ama Gesù, nato e vissuto in Israele e in Gerusalemme ritornerà.

Chiudo con il versetto scritto in una lunga trave di sostegno alla tenda: “ SE GESÙ’ NON FOSSE RISORTO VANA SAREBBE LA NOSTRA FEDE.” Ringrazio ognuno per l’ospitalità, la cordialità e accoglienza.

Torna in alto